Riforniva di droga dal carcere di Terni: smantellato gruppo di trafficanti

NewTuscia Umbria – Terni – I carabinieri del comando provinciale di Roma hanno eseguito un’ordinanza per misure cautelari per 21 persone. L’ordinanza, emessa dal gip di Roma, è stata richiesta dalla Direzione distrettuale Antimafia.

Nel mirino sono finiti soggetti che si ritiene appartengano ad un organizzazione composta da italiani e stranieri e considerata dagli inquirenti molto attiva nel narcotraffico internazionale.

Dalle indagini si presume che l’organizzazione operi attivamente a Roma e provincia con intermediari sudamericani per l’acquisto e il finanziamento di grandi quantità di droga che arrivava talvolta nel nostro paese nascosta in flaconi di prodotti fitoterapici.

Gli investigatori hanno scoperto che, pur di non interrompere la distribuzione ai clienti, due soggetti, nonostante fossero detenuti nelle carceri di Frosinone e Terni, continuavano a gestire i rifornimenti a favore di alcuni componenti ancora a piede libero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *