Spoleto: il Comune partecipa al bando sport e periferie per riqualificare la pista di atletica

NewTuscia Umbria – Spoleto – Un intervento di riqualificazione per migliorare le condizioni della pista di atletica di piazza d’Armi. Il Comune di Spoleto parteciperà al ‘Bando Sport e periferie’ 2020, indetto dal Dipartimento per lo Sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri, con l’obiettivo di ottenere il finanziamento per i lavori che interesseranno sia l’area dedicata alle attività sportive, sia lo stabile che ospita gli spogliatoi e gli uffici.

Gli ingegneri della direzione tecnica hanno ultimato nei giorni scorsi la progettazione definitiva e esecutiva, indispensabile per la presentazione della domanda, per un intervento che complessivamente costerà € 700.000,00.

Nello specifico è previsto il rifacimento del tappeto della pista di atletica e dell’area dedicata al salto in alto, al salto con l’asta e al salto in lungo. Nel progetto sono previsti anche i lavori di riqualificazione degli impianti, con interventi per l’efficientamento energetico, l’installazione di un impianto fotovoltaico e sostituzione di tutti gli infissi.

La progettazione definitiva ed esecutiva, prima della presentazione della domanda che dovrà avvenire, come previsto dal bando, entro le ore 10.00 del 30 ottobre 2020, verrà approvata nella prossima seduta della Giunta comunale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *