Poggio di Otricoli; in attesa delle giornate medioevali convegno sulla nascita della lingua italiana

NewTusciaUmbria – POGGIO DI OTRICOLI – In attesa dell’evento più importante che si svolge nel meraviglioso scenario del borgo di Poggio di Otricoli, le Giornate Medioevali, (15 – 17 luglio 2022), è in programma un altro importante convegno, in programma domani 1° luglio, in Piazza San Nicola, alle 18 e 30.

Il convegno, denominato “Il Bel Paese là dove il sì suona (Dante, Inferno, XXXIII, V. 80): Breve storia della nascita della lingua italiana”.è presentato dagli stessi organizzatori dell’associazione Castrum Podii Medii:

“Il convegno – spiegano gli organizzatori –  volto a romuovere le Giornate Medioevali, vuole essere un’occasione per raccontare l’evoluzione, attraverso un percorso storico e letterario, di ciò che abbiamo di più bello e che caratterizza la nostra cultura, ossia la lingua”.
A parlarne saranno la prof.ssa Martina Buono, docente alla scuola secondaria di primo grado “Luigi Valli” di Narni scalo, e il prof. Maurizio Moschella, docente all’istituto superiore di istruzione “Gandhi” sempre di Narni scalo. “L’intento – aggiungono sempre dall’associazione – è quello di evidenziare come dal latino si è giunti alla nostra lingua, soffermandoci in particolare sull’evoluzione diacronica della lingua latina in volgare e la
nobilitazione di quest’ultimo a lingua letteraria prima in Francia, e
successivamente, in Italia.

Attraverso testi di autori significativi si percorrerà la storia della lingua italiana, dagli albori fino alla consacrazione della stessa a lingua d’uso. L’obiettivo – concludono – è quello di ricordare la nostra cultura, le nostre radici e l’origine della nostra lingua, la quale ha preso vita e forma proprio in età medievale e che è diventata piano piano, grazie a scrittori illustri, riferimento nel mondo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *