Spettacolo: Verdecoprente presenta “Barbleu, Parbleu” ad Alviano e Montecchio

NewTuscia Umbria – TERNI – Nuovo appuntamento nel prossimo fine settimana per Verdecoprente che porta in scena un lavoro ispirato a Barbablù. “Barbleu, Parbleu” si intitola la performance in programma sabato alle 21 e 30 al caastello di Alviano e domenica alle 18 all’Oleificio di Montecchio.

“Barbleu, Parbleu” è di e con Valerio Marini, Gruppo Zeri-t. Sagome, animazione, suono e testi di Valerio Marini e voce di Rossella Viti, dell’associazione Ippocampo.

Gli organizzatori spiegano che è un lavoro ispirato alla storia di Barbablù, figura crudele che ha generato fiabe, opere liriche e film, e Henri Landru, celebre assassino nella Francia della Grande Guerra. Tra mito e realtà, giocando con le ombre le due vicende si intrecciano in chiave onirica, quasi surrealista, aspettando che la protagonista si svegli dall’incubo e si liberi del suo carnefice per sempre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *